26/05/15

Glenn Astro 'Throwback LP' (Tartelet Records)


Il primo album di Glenn Astro si chiama 'Throwback', nome che calza a pennello, vista l'abbondanza di suoni old school che lo fanno assomigliare più ad un disco "stagionato" in un seminterrato, piuttosto che appena estratto dalla confezione in plastica in cui è stato avvolto dopo la stampa.

Come tante uscite su Tartelet Records risulta in verità fresco immediatamente al primo ascolto. Merito del lavoro di Glenn, che attinge da Hip Hop, House, Funk e Soul in egual misura, tant'è che risulta difficile sostenere che una di influenze domina sulle altre.

Godetevelo!

A1. Gonville (w. Max Graef)
A2. Computerkiller
A3. Throwback (Album Cut)
A4. Shit Iz Real
B1. (Forgotten Intro) 4 My Peeps
B2. Bochum (w. IMYRMIND)
B3. You Can't Groove
B4. To The Beat Interloot
C1. Still Shining
C2. Kilometer Disco (w. Max Graef)
C3. Ødland
D1. One For Viktor
D2. Long Live Human (One for Sveta)
D3. A Bit Warmer
D4. Brother T (Greeting To Rasho)

Release date: 25-05-2015

Nessun commento: